POLIURETANO FLESSIBILE

POLIURETANO FLESSIBILE

Il poliuretano flessibile è un materiale a celle aperte, di consistenza morbida e flessibile, che viene impiegato soprattutto nel settore dell’arredamento per l’imbottitura di sedute, poltrone e materassi, viene utilizzato anche per la realizzazione di sedi sagomate atte alla protezione di delicati strumenti ed apparecchiature, per l’imbottitura di superfici da isolare acusticamente o di cavità per eliminare le vibrazioni.
Sistema poliuretanico basato sulla riduzione del 100% di CFC11 e di HCFC.
Impatto nullo sullo strato dell’ozono: ODP ozone depleton potential = 0

  • Caratteristiche principali

  • comfort e morbidezza
  • sostegno e durata nel tempo
  • igienicità
  • flessibilità

  • assorbimento di rumori e vibrazioni
  • durezza e portanza variabili
  • densità variabile da 45 a 100 kg/m3
  • rinforzabile mediante inserti

  • low emission foam
  • classificazione rifiuto non pericoloso
  • codice europeo rifiuti: 070213

Densità
di cuore
0

UDM kg/m3
TEST ISO845

Carico
a rottura
0

UDM KPa
TEST ASTM 3574

Allungamento
a rottura
0

UDM %
TEST ASTM 3574

Resistenza
alla lacerazione
0

UDM N/mm
TEST ASTM 3574

Compression
set (50%)
0

UDM N/mm
TEST ASTM 3574

Resilienza
0

UDM %
TEST UNI6357


I valori riportati sono orientativie devono essere verificati caso per caso sui pezzi finiti.